Perchè dovrei scegliere un tetto in cotto? Quali sono i vantaggi? - Domande & Risposte.......sul Tetto!! - Tetto Antico


Vai ai contenuti

Menu principale:

Perchè dovrei scegliere un tetto in cotto? Quali sono i vantaggi?

Tetto Antico
Pubblicato da in Copertura ·
Il cotto possiede moltissimi pregi, che si riflettono sul benessere abitativo e sull’isolamento della casa:

  • capacità termica, data dalla scarsa conduttività e dalla buona massa;
  • elevata dissipazione, grazie alla discontinuità tra i giunti, in particolare dei coppi;
  • capacità di assorbire l’umidità atmosferica (igroscopicità), dovuta alla microporosità che sfasa gli eccessi di umidità riducendo il rischio di condense;
  • tenuta all’acqua: la forma curva, in particolare nei coppi, favorisce il defluire delle acque piovane. Le discontinuità tra i giunti degli elementi contrastano l’effetto di aspirazione dell’acqua;
  • estetica

Il cotto di qualità, inoltre, ha resistenza meccanica e potere isolante fino a cinque volte migliori di un cotto di scarsa qualità. Dall’estrazione da cave controllate al dosaggio delle diverse argille, per conferire al prodotto finito le giuste qualità di durabilità e resistenza meccanica. La raffinazione, la formatura dell’elemento e l’essicazione sono fasi altrettanto importanti per giungere alla fase finale della cottura. Questa avviene, negli stabilimenti di Industrie come Cotto Possagno, a temperature intorno ai 1000°C, in forni nei quali le vecchie ciminiere sono state sostituite da efficaci abbattitori di fumi.
Nei nostri Borghi e su palazzi storici il Cotto Veneto ancora padroneggia e sfoggia tutto il suo fascino da centinaia d'anni.



Nessun commento

Vuoi parlare con noi ?
LABORATORI - Via Mario Vinciguerra, 151 - 00128 Roma
Torna ai contenuti | Torna al menu